Pale Ale un mondo di birre tutto da scoprire : le ricette

Fu il presidente Carter nel 1979 a legalizzare l’Homebrewing negli USA e da allora la produzione artigianale crebbe molto velocemente. In Italia abbiamo dovuto aspettare il 26 Ottobre 1995, dove in realtà si affermava il principio che la produzione casalinga di birra in Italia era possibile senza imporre particolari limitazioni o vincoli se non quello del divieto di vendita del prodotto homemade.

È esente da accisa la birra prodotta da un privato e consumata dallo stesso produttore, dai suoi famigliari e dai suoi ospiti, a condizione che non formi oggetto di alcuna attività di vendita.

Vi consiglio per approfondire l’argomento di leggere qui Cronache di birra

La 4 lezione è stata interessante e come sempre ha catturato l’attenzione dei partecipanti che si sono entusiasmati sia nel degustare le birre proposte sia nel cercare di avere tutte le informazioni per provare a riprodurla in casa e le pizze proposte una agli spinaci e ricotta e l’altra salamino piccante e scamorza.

birra apa     interesse 2017 web

  pizza e pale ale 2017

Le differenze considerate all’interno degli stili della categoria 18 del BCJP sono la densità, l’amaro, il sapore e l’aroma del luppolo : la categoria Pale American Ale (APA – BCJP 18B) include Ale Americane di media forza e colore chiaro, da moderatamente maltate a moderatamente amare. Le APA sono chiare, rinfrescanti e luppolate, dove il malto la rende ben equilibrata e bevibile. Sono caratterizzate dai luppoli di varietà americane o pacifiche che le rendono gustativamente ben caratterizzate: si apprezzano note agrumate, resinose, floreali, pinose, speziate, di frutta tropicale e con il nocciolo, frutti di bosco e melone. Alla fine è il luppolo a dominare, l’equilibrio che tende all’amaro e all’aroma del luppolo vengono supportati dalle note maltate, senza disturbare la percezione della luppolatura.

RICETTA CLASSICA DI UNA AMERICAN PALE ALE

23 litri finali

OG 1.065 (16,2°P) – FG 1.016 (4°P) , ABV 6,5% , AA 75%, Amaro IBU 50

Malto Pale 6 kg e Malto Crystal 0,5 kg , Luppoli Amarillo 8%AA 40gr inizio boil (amaro), Cascade 5%AA 20 gr a 30 minuti, Cascade 20 gr e Amarillo 20 gr (aroma) a fine boil , Lievito Wyeast 1056 o Safale S05

Ammostamento : 60 min a 66°c, 15 min a 72°c e 10 min a 78°c (mash out) e  Bollitura totale 60 minuti

 

RICETTA AMERICAN PALE ALE

(Birrificio in Colorado – USA)

20 litri finali

OG 1.066 – FG 1.015 , Alcool Vol. 6,5%

Malto Pale Ale 80% (4,68 kg), Malto Crystal 25L(50Ebc) 10% (590gr), Malto Munich 10L(20Ebc) 8% (470gr) e Malto Crystal 85L(170Ebc) 2% (120gr)

Luppoli (90 minuti di boil) Columbus 14%AA – 14 gr per 25 IBU per 80 minuti, Cascade 14 gr per 25 minuti, Columbus 17 gr per 10 minuti e nel Whirpool Centennial 45 gr

Lievito California Ale 1056 della WYEAST o Safale S05

Mash 69°c per 60 minuti

Fermentazione Primaria a 18°c, poi condizionamento a freddo per circa 10 giorni

ndr L’acqua è morbida con un contenuto di cloruro:solfato nel mosto di 1:1

Ultimo ma non ultimo appuntamento il 24/5 sempre a Treviso presso la Pizzeria Sant’Agostino Quinta Lezione Corso per Homebrewer

 

Scrivici

+39 339 327 8664

Preganziol (TV)

Scrivici

Scrivici ti contatteremo il prima possibile