WORKSHOP Aromi e Difetti Birra in Casa BV 2019 – 2a edizione

A grande richiesta ripeteremo l’esperienza fatta nel 2018 per analizzare, conoscere e riconoscere i principali difetti riscontrabili in una birra, che sia artigianale o homemade.

dav

Grazie a un kit composto di 10 aromi/difetti potremo analizzare e comprendere alcuni dei difetti più frequenti presenti nelle birre prodotte in casa (homebrewing) e in quelle artigianali che andremo a degustare o a casa o nei locali del settore.

logo Holiday new

Sponsor della serata sarà l’ Hotel Holiday La Marca , che ci ospiterà presso la sua sala meeting offrendoci il supporto necessario per la buona riuscita del workshop in oggetto, che si svolgerà in una data da stabilire tra la fine di maggio e la prima quindicina del mese di Giugno 2019.         logo-BirreArtigianali

L’incontro è riservato ai soci della Brasseria Veneta, ma anche chi non è ancora socio potrà partecipare al workshop in oggetto: i posti saranno max 30 e le prenotazioni daranno la precedenza ai soci in regola con la quota annuale associativa.

Utilizzeremo un set standard per gli aromi della birra certificati così da permettere un allenamento del gusto personale,  il workshop porterà ognuno dei partecipanti a poter riconoscere le dieci note aromatiche presentate all’attenzione dei presenti.

Ogni aroma/difetto sarà oggetto di analisi sia descrittiva che di info utili per capirne le modalità di origine e quando sia effettivamente un difetto e quando invece un aroma caratterizzante la birra prodotta.

2,3-butanedione (diacetile/burroso, simile al burro o popcorn al burro) , Dimetil Solfuro (“DMS, come mais dolce o salsa di pomodoro”), Solfato Ferroso (“Metallico, come inchiostro o sangue”)Estratto di olio di luppolo/luppolato (“Olio di luppolo, come una birra luppolata”), Solfuro d’idrogeno (“H2S, come uova bollite o marce, fogna, fiammiferi bruciati), Isoamil acetato (“Isoamil acetato, come banane o gocce di pera”)3-metil-2-butene-1-tiolo (“Colpo di Luce, come una puzzola o un caffè appena fatto”), trans-2-nonenale/ossidazione  (“Carta, stantio, carta da gioco e birra ossidata), 2,4,6-tricloroanisolo (“Muffa, come vino con tappo di sughero  o una cantina umida”) e 4-vinil guaiacolo (“Fenolico, come chiodi di garofano o birra di grano).

Un incontro che permetterà agli homebrewer di ampliare le proprie conoscenze e di allenare olfatto e gusto nell’analisi sensoriale di una birra fatta in casa, ma anche di birre degustate non prodotte da loro.

Verrà messa a disposizione un utile dispensa del corso, dispensa usufruibile solo dai partecipanti in possesso della password che verrà loro fornita.

Scrivici

+39 339 327 8664

Preganziol (TV)

Scrivici

Scrivici ti contatteremo il prima possibile